Wednesday, May 5, 2010

Unfreeze, homemade di stile

La mattina apro gli occhi e dico: eccoci, ci risiamo. Metto la sveglia alle 8e15. Mi alzo alle 9. In quei tre quarti d'ora, quattro tipi diversi di suonerie si intervallano cadenzandosi ogni cinque minuti. Dico io, ma anche no.
Non può essere produci consuma crepa tutta la vita

Nasce così Unfreeze, il progetto-sogno di un gruppo di amici, manager, avvocati, artisti, artigiani e professionisti della comunicazione che condividono l'esigenza di uno stile di vita felice e sostenibile. No allo psicodramma, no a isterie di gruppo. Riprendiamoci i nostri spazi, godiamoci la vita.


Ma com'è che ci si scongela la mente?

Rosa (mia compagna di banco nella web agency dove mi guadagno la pagnotta, nonchè mio mentore manageriale e stilistico) ci mette la casa, bellissima, sulle pendici del Monte Serra a Lucca.
Al suo interno, oltre a torte (buonissime e sanissime!) fatte da lei, troverete laboratori di slow jewellery, passeggiate fotografiche, cucito non convenzionale (ovvero: come riuscire a produrre piccoli capi con poche nozioni ben impartite)  e molto altro, ci stiamo organizzando.

Un salotto creativo insomma, dove si riscopre la bellezza di avere due mani e cinque dita che non servono solo a ticchettare su una tastiera, due occhi per non guardare il mondo da un oblò, un naso per odorare la natura.

Metti tutto insieme, ottieni un bel cervello scongelato. Fra foulards, bottoni, vecchie stoffe, perline, macchine fotografiche, arte del riciclo, biscotti e chiacchiere. Come indicherebbe la guida Lonely Planet per le mete imperdibili, vale il viaggio.

E ora, per la gioia dell'essere duepuntozero
Leggete il blog!
Diventate Fan su Facebook!
E anche sull'Uccellino Canterino!

E poi venite ad UNFREEZE, e spegnete tutto.


Sono ParoleSantels: se siete fumatori, Unfreeze produce l'effetto che cercavate. Fumerete sigarette proprio perchè vi vanno, ascoltando i ruscelli, ammaliati dal verde, operosi per scelta e non per imposizione. La svampata per la svampata. Una gioia irripetibile. Mi passeresti un'altra fetta di torta allo yogurt grazie?

2 comments:

giuliana said...

molto molto bello!

se serve una mano/collaborazione per i dolci..fai un fischio! :)

parolesantels said...

grazie Giuly!
Che bella idea..potremmo organizzare dolci creativi!

;-))

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...