Monday, January 10, 2011

Una giornata così

1- Ho il biglietto da visita della Blonde Salad
Non mi chiedete perchè, mi è capitato fra le mani. Che tamarrata la foto dietro. Pure tagliata male. E non lo dico perchè infamare la Blonde è lo sport nazionale. Basta un minimo di senso estetico.

2- Online Vintage Store rubacuori.
Ramona West. Avevo la bavetta alla bocca. Ma questi vestiti dove diavolo li trova? Ah, l'America, l'America (meno male è California, peccato perchè i prezzi erano pure abbordabili. Le Campbell più quelle cavigline che le devono portare restano un mistero della fisica).


3- Francesine di Asos.
Finally! Le ho attese un bel po', da Albione. Ma quelli della logistica mi sa che nelle vacanze di Natale li hanno messi a spalare la neve fuori e non impacchettavano più, ci hanno messo una vita ad arrivare. E la neve cadeva, e la neve cadeva. Ma ora siete qui. Oh mie adorate, oh mie belle! (Anche se hanno le stringhe corte!!)


4- Mettiamo a frutto il corso di cucito.
Ho scelto la stoffa, ho deciso il modello. Vediamo cosa ne viene fuori. Senza fare di testa tua Santels, ci sono regole da rispettare. Il cucito è geometria, la geometria è arte, diceva sempre Piero (mitico insegnante spumeggiante).


6 comments:

Al said...

Ho un dejà vu...
(la Liza sa perchè)

Io gliel'ho detto anche a lei: ci sta che ve la ritroviate una mattina in ufficio, magari che arrivate già col giramento di scatole perchè avete i capelli al terzo giorno e non sono passati due bus di fila.
In quel caso non oso immaginare che effetto possa fare la voce stridula della Ferragni sul vostro sistema nervoso. Ma consolatevi, almeno non dovrà parlare in inglese.

I love your shoes (sono quelle il cui pacco tua madre ha avuto l'onore di aprire?)

Buona giornata Santels

Al

Paola said...
This comment has been removed by the author.
Paola said...

Sorry ho avuto un po' di problemi nel postaggio, comunque il mio pensiero era questo:

Ma come?
Fashionis non è ancora diventato il nuovo sponsor dell'insalatona? :P
Comunque, e lo dico a te che di grafica ne sai parecchio, capisco che ormai si diventa famosi senza saper fare nulla ed infatti io ho sbagliato tutto nella vita, in quanto ancora perdo del tempo a cercare un progetto grafico del mio portfolio che funzioni, ma cazzarola se sei la blondsalad non ti dico che ti devi sforzare di imparare qualcosa che vada al di là di Photoshop, o farti venire il buongusto tutto insieme, ma almeno PAGA qualcuno che lo faccia per te!? No?

Sbav sbav per tutti quei vestitini, ma son sicura che anche te farai un ottimo lavoro con ago & filo..vai Santels!! Siamo tutti con te!!!
Ti spammo anche questa qui, che mi ha spammato una mia amica, blogghettino di videotutorial molto interessante sul cucito..:D
http://scuoladicucito.blogspot.com/

Scusa la logorrea.

Baci baci.

notsoChiara said...

che progetto hai in mente da fare con quella stoffa??
belle le francesine.. sono di un nero lucido?
C:

http://moneygonefor.blogspot.com/

Parole Santels said...

@al siii..le scarpe erano mie...che gioia!

@paola: ma grazie! sei mitica...lo guardo subitooooo

@notsochiara una gonnellina molto semplide, a ruota..vediamo cosa ne viene fuori!

baci!

sara e brando said...

Pessimo il biglietto da visita, amo il negozio on line, hai reso felice la mia giornata. grazie (comprare vestiti mi fa questo effetto, sono femmina)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...