Saturday, May 7, 2011

Il libraio di Santo Spirito


Un buco piccolissimo, stipato di libri. Pagine scritte, pensieri, dissertazioni. Ovunque, pure in bagno. Entri e non sai dove girarti, in questa singolare libreria. Ti guida la serendipità. L'omino che ci vive dentro è incredibile, ti fa quasi credere che sappia veramente cosa contiene la sua stanza del tesoro, come un'abile manager propina consigli per gli acquisti vintage, vuoi un Tv Sorrisi e Canzoni del '78? Credo proprio che faccia al caso tuo. Poi ti tocca pure contrattare il prezzo, te lo dice lui apertamente, seduto sulla seggiolina appena fuori dall'uscio (perdonate i toscanismi, ma mai come oggi furono più azzeccati). 

:-Via, te lo farò 5 euro, giù.-
:-5 euro?? 5 euro lo compro nuovo!-
:- Ovvia, allora 4!-
:-mmm..facciamo 3?-
:- Va bene bellina via, 3 e non se ne parla più.

Mitico.

6 comments:

Bellamerda said...

Nooooooooooo altro post fantastico!
Sto male, devo conoscere quest'uomo.

DaniVerdeSalvia said...

Ci sono passata davanti proprio stamani, e ci avrei preso la residenza, in quel buchino!!!!

Isa said...

Ma lo sai che questo vecchino è un mio vicino di casa, cioè diciamo vicino di corte. È uno dei fenomeni del mio quartiere. Bel servizio fotografico ;)

Liza Sirikit said...

come non amarlo

;Bittersweet said...

Dov'è questo paradiso?! **

Parole Santels said...

@bittersweet firenze, via satn'agostino. la via che dà su Piazza Santo Spirito!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...