Monday, September 20, 2010

Le t-shirt di Napoleon Dynamite e altre sfavillanti idiozie

Napoleon Dynamite non brilla certo per la trama. Tre teenagers sfigati, Napoleon, Pedro e Deb, fronteggiano la vita in una scuola americana, fra mense, balli scolastici e situazioni familiari improbabili (la nonna di Napoleon ha come animale domestico un lama, lo zio, venditore porta a porta su un pulmino Wolkswagen scarrettato, sembra un attore porno, e via dicendo).

Ciò che ti conquista sono comunque le situazioni. A metà film vi stupirete di avere la stessa espressione di Napoleon. Ce l'ha dall'inizio alla fine della storia, ed è contagiosa. Pura demenzialità. Indimenticabile la scena del balletto.


Belli i titoli di testa:


Belle le magliette di Napoleon:



Belle le espressioni di tutto il cast:



Belli i passatempi:



E vissero tutti felici e contenti.


6 comments:

Isa said...

Voglio una delle magliette di Napoleon. Sai, ho passato un po' di minuti a guardare l'espressione "sveglia" di Napoleon e alla fine (Illuminazione!) ho capito chi è: hai mai visto Blades of Glory - Due pattini per la gloria? Se ti piace il genere trash-demenziale (come mi è parso di capire) e non l'hai ancora visto guardalo! In più c'è sempre questo adone wasp di Jon Heder.
Ciao!

parolesantels said...

Il mio ragazzo ha la maglietta "Vote for Pedro"... trovata in una bancarella a 2 euro! Voleva comparire anche nel post. Io gli ho risposto che se ci deve essere una persona egocentrica quella sono io. OH. Girl power! hihihi...
Grazie per i titoli, mi documento!!

Paola said...

Ciao, tempo fa lasciasti un commento sul mio blog, e come sempre, quando un nuovo commentatore si fa vivo, passo dal suo blog per ringraziarlo e per vedere cosa combina.
Però mi sa che con il tuo non devo esserci riuscita, questo perchè sono io che sono un'impedita, per cui devo essere giunta alla falsa conclusione che probabilmente eri una lettrice di blog, ma magari non una blogger.
E poi..guardando i post riguardanti sabato, vedo il tuo nome che non mi è nuovo e scopro non solo che hai un blog bello e divertente, ma che sei anche di Firenze!! Com'è che non ci siamo conosciute l'altro giorno? Vabbè che io sono arrivata tardissimo e magari tu eri già andata via..comunque oltre ad augurarmi di poterci vedere alla prossima occasione, ti aggiungo immediatamente tra i miei preferiti!!
A presto

Paola

Irene Colzi said...

Ciao!!
Mi dispiace non aver potuto scambiare quattro chiacchiere con te sabato.. sarà per la prossima! Tanto un altro meeting tra toscani si deve fare!!! :D

Un bacio!
Ire

parolesantels said...

@paola Ciao! Effettivamente sabato non ci siamo incrociate..io sono andata via presto! Il tuo blog è un connubio godurioso di moda, narrazione, tecnologia, musica... e mi piace un sacco! Urge un altro meeting! A Presto!

@Irene ciao! Come ho detto a Paola, urge un altro meeting... anch'io sono un'appassionata dell' how to dress in a cheap way! Fatti valere a Milano, con vestito-quaglia e altre geniali mercanzie! a presto

S.

Vicky K. said...

la prossima volta che vai a Berlino sai dove andare ;)
grazie che mi segui...


Vicky
(new post: Berlin | Secondhandshops & follow me)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...