Tuesday, February 22, 2011

Jane Birkin, Serge Gainsbourg, Charlotte e altri vari ed eventuali

Mi ci è voluto un pochino per ricostruire chi fossero i personaggi che popolano questi scatti.
Mò ve li spiego. Era semplice, basta avere un po' di elasticità mentale.

Gainsbourg con tutte le figlie di Jane: Kate  (avuta da una storia con il compositore John Berry) e Charlotte

Jane, Serge, Charlotte e Lou Dillon (la 3 figlia avuta dal regista Jacques Dillon)

Gainsbourg con Charlotte dopo la premiazione di Lemon Incest suppongo. A me ha sempre fatto senso questa storia di lui fissato col tratteggiare il rapporto incestuoso con la figlia, come nel film Charlotte Forever. Mah. Ci credo che poi propongono a Charlotte tutti film a sfondo sessuale (primo fra tutti: The AntiChrist. Se non lo avete guardato,  non guardatelo! Lei si taglia il clitoride con le forbici, ecco la spoilerata.)


Altre foto sono contemplabili qui

Fra poco dovrebbe uscire il film su Serge, la vie heroique. Letitia Casta veste i panni di Brigitte Bardot. Son curiosa, vediamo.

4 comments:

Giada e Chiara said...

Non vedo l'ora di vederlo! Sono una grande appassionata di tutta la famigliola! :D

Giada e Chiara said...

PS: ho guardato il trailer di Antichrist mille volte ma non ho mai avuto il coraggio di guardarlo dato che dei miei amici mi avevano già detto della faccenda del clitoride...aiaaaaaaaaaaaaa!

Paola said...

Ma quindi? Charlotte Gainsbourg è senza clitoride?
In più che rabbia avere una madre come Jane Birkin e nonostante ciò riuscire a prendere il naso di Serge Gainsbourg, che sfiga. Io mi sarei tagliata quello.
Che poi a me sta storia che la Birkin fa figli con tutto il mondo e nonostante ciò lei e Gainsbourg non solo rimangono teneri amici, ma continuano anche a lavorare insieme ha sempre suscitato molta ammirazione.
Ma quella che mi rimane più simpatica è la più piccola, Lou Dillon, che a Vanity Fair ha raccontato: "Mi sono sentita sempre il brutto anatroccolo: mia madre era bellissima, mia sorella Charlotte era affascinante e misteriosa, persino mia sorella Kate era più graziosa di me. A me dissero: "tu non sei bella, sei strana". Merda! Io volevo essere bella!"
Lou Dillon è una strafica.

Giulia Maniscalco said...

Jane Birkin!!<3 davvero una donna che ammiro

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...