Monday, February 21, 2011

Obiettivo Uomo - l'antropologia fotografica di Paolo Mantegazza


Sono stata a questa mostra bellissima, al Museo di Storia Naturale di Firenze. Obiettivo Uomo, l'antropologia fotografica di Paolo Mantegazza. Un uomo dalla instancabile produzione, che ha girato il mondo in lungo e in largo, analizzando l'antropologia sia da un punto di vista prettamente scientifico che psicologico, servendosi della fotografia come strumento fondamentale per i suoi studi. Oltre ai tanti scatti, la mostra è composta da una quantità indecifrabile di oggetti raccolti ai quattro angoli del mondo. Copricapi morturari delle Fiji, popolazioni misconosciute del polo Nord, cappelli nuziali fatti con piume di tucano, perizomi di foca. Stoffe prodotte dalla corteccia degli alberi, impermeabili fatti col fegato di renna. Miliardi di collane, conchiglie, vasellami, frecce, boomerang, amuleti. Sono rimasta incantata lì dentro per quasi due ore. Da vedere, c'è tempo fino al 28 febbraio.

6 comments:

Eva said...

Grazie per il consiglio.
Le tue parole esprimono grande entusiasmo!

Parole Santels said...

si, veramente valida!

Giada e Chiara said...

Se ti piace il genere, un pò al limite forse, potrebbero interessarti le foto di Charcot, neurologo parigino del XIX secolo che fotografava pazienti, soprattutto donne, affette da isteria.

Maddalena said...

lovely!

Paola said...

Di fronte ai tuoi post penso: "figo!", però non posso passare di qua e scrivere sempre e solo "figo!"

..comunque...Figo!

(Ecco l'ho detto!)

Parole Santels said...

@giada e chiara non conosco! andrò a vedere di sicuro!

@madda <3

@paola hihihihi..che carina!! Quando vuoi si va insieme a vedere le mostre/fare cose fighe..dalla prossima settimana mi trasferisco a fi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...