Thursday, March 17, 2011

Normal in Shoreditch


Ti sei appena trasferito a Shoreditch e pensi che sia impossibile comprare qualcosa che non sia hipster related. Le tazze bianche non esistono, sono tutte del Pantone. Le lampadine sì certo ma solo Plumen, i parrucchieri danno delle sfobiciatine overpriced per un look finto casuale (o out of bed, o shabby chic). Vuoi del latte che non sia di soia. Un asciugamano che non sia fatto a mano e ricavato dalla miglior selezione di fiori di canapa. Vuoi cose normali. Un riferimento che abbia un punto di vista poser "ma anche no". Normal in Shoreditch è la soluzione.

ps. il font utilizzato è il solito di American Apparel e l'ho trovata una finezza squisitamente dissacrante. Geniale.

Grazie Melaniela che a Shoreditch ci vive (e ha pure la sedia del Pantone, mitica!).

2 comments:

Bellamerda said...

buondì! gran bel blog, Santels!

ps. comunque quando vivevo nei pressi di shoreditch avevo una tazza a forma di tette.

Miss said...

A Shoreditch ho trascorso un'estate di qualche anno fa e ricordo ancora con "nostalgia" il mitico negozio "Bordello" poco distante dal mio albergo...
Bei ricordi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...