Wednesday, January 12, 2011

Pitti Immagine Uomo 79: the Blonde Salad sfila per Alberta Ferretti

Dicevo nel post precedente, quanto sono figa a seguire Pitti online, invece che andarci (se qualcuno mi volesse commentare fatti una vita di ciccia lo faccia pure, anche se lo so da sola).
Ieri ore 8 pm mi son vista sfilare la Blonde alla sfilata di Alberta Ferretti.
L'evento si è svolto nella chiesa di Santo Stefano al Ponte, vicino a Ponte Vecchio. Ma le sfilate di moda si fanno nelle chiese (peraltro bellissima)?
Colonna sonora: Elisa. Ve la ricordate quando era fricchettona? Ecco. Ora no.
La Blonde se la sentiva.
Fine del comunicato stampa.

6 comments:

Al said...

Certo che tra Elisa e la Ferragni l'Albertona nazionale se l'é proprio fatta prender male quest'anno eh

Parole Santels said...

Mah! Che poi io Albertona non l avevo mica mai vista..è una maschera di cera, porca miseria!

Paola said...

Povera insalata!Aveva un sorriso da un orecchio all'altro, come i bambini quando li porti al luna park..mi ha fatto tenerezza..

Robilandia said...

Che amarezza... L' Alberta (non quella del risiko) nostra per accalappiarsi quattro bimbominkia che peraltro i suoi vestiti manco se li possono permettere non solo s' è fatta tirare tutta la faccia per fare 'buon viso a cattivo gioco' ma ha pure dovuto sopportare Kiaretta nostra e la sua aberrante parlata....
Povera donna....
R.

CHIARALASCURA said...

Elisa che canta le sue lamentazioni post-adolescenziali-pseudo-intimiste e questa cretina che sfila ricoperta di carogne. Poi mia mamma dice che faccio male a non essere fescion!

Invidia said...

Da oggi sul web c'è un nuovo sito, il mio http://pazzapazzainvidia.blogspot.com/
Se ti va di leggere ciò che scrivo, cliccami! intanto io ti seguo! Ciao!! ;)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...